muscoli masticatori

1 Novembre 2020
elettromiografia muscoli masticatori

Elettromiografia dei muscoli masticatori: cos’è, quando e perché farla

L’elettromiografia di superficie (EMG) è un esame molto semplice e veloce che misura l’attività elettrica dei muscoli masticatori in contrazione. In pratica permette di verificare lo stato dell’equilibrio neuromuscolare dei muscoli masticatori quando i denti vanno a contatto tra di loro. Di superficie perché specifici elettrodi vengono applicati sulla cute del paziente e analizzano i muscoli Massetere e Temporale Anteriore e, all’occorrenza, lo Sternocleidomastoideo, che sono i muscoli masticatori superficiali (mentre gli Pterigoidei sono i muscoli profondi). Si tratta di un esame per nulla invasivo, che non comporta dolore né emissione di radiazioni: il paziente viene fatto sedere in posizione eretta e quattro piccole sonde wireless vengono applicate sulla cute del viso e del collo: le sonde raccolgono i segnali...

Popup Covid-19