cura del parodonto

10 Settembre 2021
Terapia della parodontite

Terapia della parodontite

Negli articoli precedenti diagnosi precoce della parodontite e parodontite: approfondimenti diagnostici abbiamo parlato della prevenzione e diagnosi precoce della parodontite, e degli approfondimenti diagnostici per i pazienti positivi al test di screening. Con questo articolo vediamo in generale le varie fasi della terapia. Dopo aver completato gli approfondimenti diagnostici, il clinico ha tutte le informazioni necessarie a pianificare la terapia: la prima fase sarà per tutti la Fase Causale, così denominata perché volta all’eliminazione della causa della malattia, ovvero i batteri della placca sopra e sotto gengivale. L’obiettivo viene raggiunto attraverso sedute di igiene orale professionale (eliminazione della placca sopragengivale) seguite da sedute di levigature radicolari (eliminazione della placca sottogengivale).

10 Settembre 2021
Approfondimenti sulla parodontite

Parodontite: approfondimenti diagnostici

Nell’articolo diagnosi precoce della parodontite abbiamo parlato della diagnosi precoce della parodontite e del PSR e abbiamo visto come questo test di screening ci permetta di individuare i pazienti ammalati di parodontite. Chi è positivo al PSR dovrà accedere ad una serie di approfondimenti diagnostici che permetteranno al parodontologo di classificare la malattia secondo la nuova classificazione attualmente in uso e, di conseguenza, pianificarne la corretta terapia. Gli approfondimenti necessari sono: anamnesi completacartella parodontalestatus radiografico endorale. Anamnesi: può far mergere fattori che influenzano l’insorgenza e la progressione della malattia parodontale, come una familiarità verso la malattia, l’abitudine al fumo, la presenza di malattie come il diabete o disordini della sfera immunitaria...

10 Settembre 2021
Diagnosi della parodontite

Diagnosi precoce della parodontite

La parodontite, una malattia infettivo-infiammatoria cronica che colpisce le strutture di sostegno del dente, se non adeguatamente curata, porta alla perdita precoce dei denti, con tutte le problematiche che ne derivano, non ultimi i costi per rimpiazzarli protesicamente. Una diagnosi precoce della malattia e trattamenti adeguati metterebbero al riparo da questi eventi avversi e dai costi protesici. Prima ancora di una diagnosi precoce, molto importante è la prevenzione della malattia: i comportamenti corretti a questo scopo sono una corretta igiene orale domiciliare, con spazzolino elettrico da preferire allo spazzolino manuale, sedute di igiene orale professionale almeno due volta all’anno, controlli dal dentista due volte all’anno, astinenza dal fumo, dieta ricca di frutta e verdura.

23 Dicembre 2020
laser-e-parodontite

Curare la parodontite con il laser

Ormai è noto a tutti che la parodontite si può curare: una diagnosi precoce e una terapia corretta possono portare ad un ottimo controllo della malattia, anche se non ad una completa guarigione, dal momento che la parodontite è una malattia infiammatoria cronica.
La terapia della parodontite si compone di più fasi, la prima delle quali è la fase causale, volta alla rimozione dei microorganismi responsabili della malattia. Questa fase terapeutica avviene su due fronti: da una parte la strumentazione professionale volta alla rimozione della placca sia sopra che sottogengivale (levigatura delle tasche), dall’altra l’igiene orale domiciliare, che permette il controllo della placca sopragengivale; un adeguato controllo dell’accumulo di ...

Popup Covid-19