Lo sbiancamento dentale

corso di igiene orale e educazione alimentare a Varese
1° Corso di igiene orale per bambini under 12 presso lo Studio dentistico Uglietti
18 Gennaio 2020

Il nostro sorriso è uno degli elementi fondamentali che suscita negli altri un’influenza positiva o negativa della nostra persona.

Avere una bella dentatura è simbolo, inoltre, di un buono stato di salute generale e per questo motivo denti bianchi e sani rappresentano una delle caratteristiche estetiche più ricercate.
Per migliorare la aromaticità del sorriso è possibile ricorrere anche allo sbiancamento dentale.

Lo sbiancamento dentale è un trattamento odontoiatrico cosmetico finalizzato al miglioramento del colore dei denti.

Lo sbiancamento dentale può essere effettuato sia sui denti vitali, che non (denti devitalizzati); in questi casi però la procedura è leggermente più complessa.

Esistono varie tipologie di sbiancamento, ma è importante sapere che prima di procedere ad una qualsiasi metodica di trattamento sbiancante è necessario eseguire un’accurata pulizia dentale professionale, allo scopo di rimuovere placca, tartaro ed eventuali pigmentazioni esterne.

Successivamente l’igienista dentale potrà indicarvi il trattamento più adatto ed efficace per la vostra dentatura.

In questo studio possiamo eseguire:

  • Trattamento sbiancante professionale: il cosiddetto bleaching effettuato alla poltrona. Questa procedura sfrutta l’azione di agenti sbiancanti ad alta concentrazione che vengono attivati e potenziati da specifiche lampade o laser. Gli agenti sbiancanti più diffusi in ambito professionale sono rappresentati da gel a base di perossido di idrogeno al 38% o perossido di carbamide al 35%, applicati direttamente sulle superfici dentali, dopo aver protetto le gengive con apposita diga. I tempi di applicazione e il numero di esse dipendono dalle case produttrici;
  • Trattamento domiciliare assistito. Il prodotto utilizzato a base di perossido di carbamide al 16% o al 10% viene applicato dal paziente in apposita mascherina realizzata su misura. Per poter eseguire il trattamento a casa è indispensabile effettuare una seduta d’istruzione. Il trattamento sarà effettuato sotto il controllo periodico dell’igienista dentale che lo ha prescritto e che valuterà la correttezza delle applicazioni e dei risultati ottenuti;
  • Trattamento combinato. Questo sistema comprende l’associazione del trattamento professionale con quello domiciliare assistito. Grazie alla sinergia dei due trattamenti è possibile intensificare il risultato e mantenerlo nel tempo;
  • Trattamento illuminante. E’ una metodica molto recente e innovativa pensata per consentire a tutti di avere, in modo veloce e meno costoso, un sorriso più bianco e luminoso. Si esegue in soli 10 minuti alla poltrona, subito dopo la seduta di igiene orale, senza bisogno di applicare la protezione gengivale.

E’ opportuno affermare che a seguito di ogni processo sbiancante possono, talvolta, verificarsi episodi di sensibilità dentina temporanei e che si risolvono nel giro di pochi giorni dalla fine del trattamento.

Questo fenomeno si può contrastare evitando cibi e bevande troppo calde, troppo fredde o acide. E’consigliabile evitare, per tutta la durata del trattamento, l’assunzione di sostanze pigmentanti quali tè, caffè, bibite colorate, vino rosso, liquirizia, nicotina, etc..

Articolo a cura della Dott.ssa Nicole Tacchi | Igienista dentale

Per informazioni contattare lo Studio Dentistico Uglietti di Varese al +39 0332285639 o inviare una e-mail a info@studiodentisticouglietti.it oppure lasciare un messaggio tramite il form di richiesta informazioni.
Per prenotare una visita telefonare al +39 0332285639.