Dal dentista ai tempi del Covid-19

Dal dentista ai tempi del Covid-19
Il fluoro: pietra miliare nella prevenzione della carie
1 Novembre 2020
paura-del-dentista
La paura del dentista
21 Novembre 2020

Nonostante quella degli odontoiatri sia considerata una categoria ad alto rischio per il COVID-19, meno dell’1% dei dentisti è risultato positivo al SARS COV 2. Questo dato emerge da un rapporto USA pubblicato sul Journal of American Dental Association. Questi dati statistici epidemiologici sono coerenti con quanto si legge nel rapporto INAIL del 21 Ottobre U.S., basato sui dati fino al 30 Settembre 2020, che non evidenzia tra le Assistenti di Studio Odontoiatrico infezioni riconosciute come malattia-infortunio sul lavoro: a fronte di 54128 contagiati sul lavoro in Italia, con incidenza prevalente nel settore sanitario ed assistenziale, ad oggi non risultano infortuni da Covid-19 per la specifica categoria dei dipendenti di studi odontoiatrici.

Questo significa che le pratiche messe in atto dalla categoria (odontoiatri, igienisti e assistenti alla poltrona) per la sicurezza e la prevenzione del contagio funzionano. Nella interazione tra equipe lavorativa e persone assistite il rischio contagio è sotto controllo ed il paziente è il soggetto meno esposto al rischio di infezione.

GLI STUDI DENTISTICI SONO DUNQUE LUOGHI SICURI.

Le severe norme di sicurezza da sempre applicate con l’inizio della pandemia si sono ulteriormente rafforzate, anche grazie ai protocolli delineati e imposti dalla commissione scientifica composta da esperti del settore, protocolli che sono diventati un punto di riferimento anche per altre branche della professione medica.

Il rispetto di questi protocolli già nella prima ondata della pandemia ha evidenziato, come confermano i dati soprariportati, la loro efficacia nel controllo dei contagi.

L’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (A.N.D.I.) ha lanciato la campagna #DalDentistaInSicurezza, che è stata appoggiata dai media nazionali: la campagna vuole tranquillizzare i cittadini e far comprendere loro che interrompere le terapie in corso potrebbe pregiudicarne l’esito finale, e che oggi più che mai è importante mantenere sana la propria bocca con la corretta prevenzione.

A cura della Dott.ssa Daniela Uglietti | Specializzata in Patologia Orale

Per informazioni contattare lo Studio Dentistico Uglietti di Varese al +39 0332285639 o inviare una e-mail a info@studiodentisticouglietti.it oppure lasciare un messaggio tramite il form di richiesta informazioni.
Per prenotare una visita telefonare al +39 0332285639.

Popup Covid-19